Seguici su

CATASTO - Estratto di mappa

L'estratto di mappa, o mappa catasto, è la rappresentazione grafica, in scala 1:2000, della sagoma di un terreno, dei terreni limitrofi e dei fabbricati sovrastanti, riferiti ad una determinata porzione del foglio catastale. Si richiede quando si necessita rilevare i confini e le aree di pertinenza di un immobile.

All'interno delle sagome è riportato l'identificativo della particella catastale. Quando è scritto in "grassetto" esso individua la particella richiesta dell'estratto. Le sagome con contorno grigio chiaro delimitano aree di terreni o pertinenze urbane. Le sagome individuate con la colorazione interna grigia delimitano i fabbricati urbani. L'uso simbolo ~ indica che l'unità immobiliare risulta essere "graffata" (unita) all'area di pertinenza riportando così lo stesso identificativo di particella. All'estremità della mappa catastale sono riportati il comune ed il foglio di riferimento.

Tipologia estratto di mappa

L'estratto di mappa può essere richiesto nei formati A3 e A4. Il servizio non è disponibile per tutti i Comuni.


Dati richiesti

Provincia *

Comune *

Sezione

Foglio *

Mappale *

Subalterno

Annotazioni


Prezzo

€ 12,48